Principali premi e selezioni

2002

Il brano “Le Roi Renaud” (2002), per clavicembalo solo, è inserito nel catalogo dedicato ai compositori italiani curato dall'”Associazione Clavicembalistica Bolognese”.

 

2003

Con l’opera “Colapisci e il ponte sospeso” (2003), opera lirica su libretto di Federico Berti per soli, ensemble strumentale e nastro magnetico, riceve il secondo premio ex-equo e menzione d’onore al concorso internazionale di composizione “Gino Contilli” di Messina.

 

2007

Il suo brano “Zérz ed cristàl” (2007-2008), per violino, viola, violoncello e pianoforte viene selezionato in chiusura del Corso di “Alto Perfezionamento di Composizione” tenuto da Ivan Fedele presso l’Accademia Musicale Pescarese.
Il brano è inserito nella Rassegna “I Concerti della Domenica” ed eseguito presso l’Auditorium dell’Accademia stessa.

 

2009

In ottobre viene selezionato come compositore italiano per rappresentare l’Italia alla conferenza Annuale di IAMIC a Toronto per il tradizionale concerto IAMIC (“Remix Concert”).

Il brano “Quattro lembi di cielo” (2003-2005), per violino solo è selezionato per il Festival internazionale di Musica contemporanea “Germi-Roma 2009” ed è eseguito presso l'”Accademia Belgica”.

 

2010

Il brano “Shooting stars night” (2008), per flauto basso, è selezionato per il festival “Le cinque giornate per la nuova musica” Milano 2010 “Flauto solo – L’interprete e l’autore” ed eseguito al “Palazzo Reale” di Milano.

Il brano “Double” (2010) per due flauti,ispirato alla poesia “Era un bacio lo so” tratta dalla raccolta poetica “Ipotenusa d’amore” di Alda Merini viene selezionato per «Immaginare» la musica, ovvero «dal quadro alla musica attraverso la poesia». Progetto, ideato da Novurgia e dalla Simc (Società italiana musica contemporanea).

Con il brano “Angels’strings” (2007-2010) per violoncello e arpa Daniele Venturi è l’unico finalista europeo al “27th JSCM Award for Composers” di Tokyo 2010. Il brano è eseguito nella prestigiosa “Kaikan Bunka Hall”.

 

2011

I brani per flauto solo “Trois très triste” (2007) e “Double” (2010) vengono selezionati per il Festival “SoundScape 2011” ed eseguiti presso l’Auditorium di Maccagno(Va).

Il brano “Riflessi di luna” (2009) per violoncello e live electronics è selezionato per ISCM WMD 2012 in Belgio bando ISCM (Simc-Italia).

Il brano “Zérz ed cristàl” (2007-2008) viene selezionato per i festival “Musiche in mostra” – “Rive Gauche – concerti”, Torino 2011 e “Rebus”- “I Pomeriggi Musicali”, Milano 2011.

Il brano “Quattro lembi di cielo” (2003-2005) viene selezionato dall'”Interensemble” diretto da Bernardino Beggio, per il “Reading-concert con la poesia di Dacia Maraini”, ed eseguito presso l’Auditorium Centro Altinate / San Gaetano di Padova, con la presenza dell’autrice.

Con il brano “Riflessi di luna” (2009) per violoncello e live electronics Daniele Venturi è l’unico compositore italiano selezionato dalla giuria internazionale dell’ISCM WMD 2012.
Alcune notizie

 

2012

La composizione “Riflessi di luna” (2009), per violoncello e live electronics, è selezionata per il Festival “Transit”, Leuven, Belgium.

La composizione “Notturni incanti” (2009), per violino, violoncello e pianoforte, è selezionata per il Festival “Baki Contempo Azerbaycan”, ed eseguita allo “ZibalAz Fondu”, Baki, Azerbaijan

La composizione “Vocalise pour le moine de la pluie” (2007), per baritono e pianoforte, è selezionata per il Festival “B to C: From Bach to Contemporary Music” ed eseguita alla “Tokyo Opera City Recital Hall”, Giappone.

La composizione “Nastro” (2012), omaggio a Giacomo Manzù,
per voci , elettronica e video su poemi di Nina Maroccolo, Plinio Perilli e Faraon Meteosès, con la realizzazione videoartistica di István Horkay; è selezionata per “XXV Salone Internazionale del libro ” ed eseguita al “Lingotto Fiere Dimensione Musica Auditorium”, Torino, Italia.

 

2013

La composizione  per flauto solo “Double” (2010) è selezionata per il Festival “Montréal Contemporary Music Lab”, ed e eseguita alla”Tana Schulich Hall”, McGill University, Montréal e alla “Placebo Space”, Toronto (Canada).

 

2015

ISCM-WMD, Slovenia, 2015, (selezione italiana SIMC),

Soundscape, Maccagno, 2015, (composer in residence),

 

2016

ISCM-WMD, Sud Korea, 2016, (selezione italiana SIMC),
San Diego New Music, 2016, USA (compositore italiano selezionato).

 

2017

San Diego New Music, 2017, USA, (Italian composer selected).